Condividi su

Accademia Ionica


ACCADEMIA IONICA
C7
39
Di fronte alla statua di Giovanni Capodistria, all'estremità superiore della Spianada

L'accademia Ionica fu costruita dal filoellenico Lord Guilford, un uomo che Sir Charles Napier considerava un individuo eccentrico, ma simpatico. Lo statista vestiva come Platone, con un cerchio d'oro intorno alla testa e drappi fluenti di colore purpureo. Il grazioso abito degli studenti consisteva in una tunica e una clamide (mantello), con stivaletti di pelle rossa che arrivavano a metà gamba. Malgrado o forse a causa di questo costume, l'accademia attirò studiosi da tutta la Grecia e divenne il nucleo di una rinascita letteraria che prese consistenza intorno ai poeti Solomos e Mavilis. Successivamente divenne biblioteca pubblica e durante la seconda guerra mondiale fu danneggiata da un bombardamento.

Chiamaci al numero +30 6932930223 Scrivici Stampa la paginaStampa la pagina